In cooperazione con Amazon.it Sono diventata un'affiliata Amazon! Se acquisterete cliccando su questa foto di fianco (programma affiliazione amazon), infatti, mi arriverà una minima commissione dalle tasche del sito (mi sembra meno del 5%) e io provvederò a utilizzare quei soldi per acquistare libri, graphic novel e quant'altro da poter recensire sul blog. Ringrazio tutti coloro che utilizzeranno questo link!

mercoledì 7 febbraio 2018

Wrap up: GENNAIO 2018

Ciao a tutti lettori!
Finalmente vi porto il wrap up del primo mese di questo 2018, che non è stato ricco di letture (né tantomento di acquisti), ma comunque, quelle poche che ho concluso, sono riuscite a regalarmi qualcosa.
Ma bando alle ciance e parto a mostrarvi i libri.

mercoledì 24 gennaio 2018

Segnalazioni: casa editrice Nord

Pagine: 480
 Prezzo: 20,00 €

In libreria: 8/02/2018
SINOSSI:
Ogni sera, Clay Cooper entra nella solita locanda. Ogni sera, qualcuno ricorda le imprese dei Saga, la leggendaria banda di mercenari che ha segnato un’epoca. Ogni sera, Clay ascolta i giovani parlare del coraggio di quei guerrieri, ignari del fatto che uno dei Saga è seduto proprio lì, accanto a loro. Ma a Clay non importa. Quei tempi sono finiti, ed è come se il suo passato non gli appartenesse più. Ma poi, una notte, alla sua porta bussa Gabe, il vecchio comandante della banda. Gabe è l’ombra del condottiero che fu, eppure nei suoi occhi arde ancora la fiamma della guerra. Ed è determinato a ritrovare la figlia, scappata di casa per andare a difendere la Repubblica di Castia dall’invasione di una devastante orda di orchi e mostri. All'inizio, Clay non vuole essere coinvolto: ora ha la sua famiglia cui pensare. Tuttavia non può ignorare che quella minaccia incombe anche su di loro. Senza rinforzi, Castia è condannata e l'orda continuerà la sua marcia di morte. Ma i rinforzi non arriveranno, perché il solo modo per raggiungere Castia è superare il Wyld, un luogo infestato da pericoli e orrori inimmaginabili. Un luogo da cui nessuno è mai uscito vivo. Tranne i Saga. Loro sono gli unici ad averlo attraversato ed essere sopravvissuti per raccontarlo.
Ha ragione Gabe, devono rimettere insieme la banda. Insieme, potrebbero essere l'ultima speranza dell'intera stirpe degli uomini…


In libreria: 25/01/2018

SINOSSI:
Sasha Keeton era una studentessa come tante quando si è ritrovata prigioniera di un serial killer, lo Sposo, e solo un miracolo le ha permesso di fuggire.
Da allora, per dieci anni, Sasha è rimasta il più lontano possibile da casa e da Cole, il ragazzo che stava imparando ad amare. Adesso però è stanca: è arrivato il momento di tornare.Ma è davvero possibile ricominciare tutto da capo, ignorando il passato? In città nessuno sembra aver dimenticato e Sasha ha sempre l’impressione di essere spiata. Quando il cadavere di una donna viene rinvenuto proprio nel luogo dove lo Sposo abbandonava i resti delle sue vittime, Cole capisce che Sasha è di nuovo in pericolo.Ma stavolta la proteggerà, anche a costo della vita…

Io e Cole restammo immobili, a fissarci. Erano passati dieci anni. Quando ci eravamo visti l’ultima volta, mi aveva baciato e aveva detto che avrebbe aspettato una mia chiamata… che però non c’era mai stata, perché quella sera non ero più rientrata a casa.

lunedì 22 gennaio 2018

Cosa sto leggendo? #1

Come vi ho anticipato in qualche post precedente, ho deciso di non continuare con i WWW, in quanto non riesco ad organizzarmi le letture e ultimamente sto leggendo in modo molto più tranquillo e lentamente.
Quindi, per colmare questo piccolo "vuoto" di una delle mie rubriche preferite, ho deciso di iniziare il Cosa sto leggendo?, una rubrica per la quale non avrò giorni prestabiliti per pubblicarlo e nel quale alcune volte vi parlerò esclusivamente dei libri che ho in lettura, evitando quelli già letti e quelli che vorrei leggere. Rimarrò, però, il logo del WWW poiché ci sono molto affezionata e perché il concept è pressoché uguale.
Ma ora bando alle ciance, vi mostro i titoli che ho concluso ultimamente e quelli che ho in lettura!

venerdì 19 gennaio 2018

I miei regali di compleanno || 2018

Salve a tutti lettori, oggi vi porto un posto che non è incentrato solamente sui libri e un po' diverso dal solito. Vi mostrerò, infatti, i regali che i miei amici/familiari mi hanno fatto al mio compleanno, avvenuto pochi giorni fa.
Oltre ai libri (che non possono mancare), vi farò vedere anche gli altri tipi di regali, in quanto mi fa piacere condividere con voi ciò e vorrei precisare che non lo faccio affatto per vantarmi o altro, anche perché non sono un numero spropositato di cose, ma - seppur poche - sono davvero felice e riconoscente alle persone che me le hanno regalate.

lunedì 15 gennaio 2018

Ultime letture 2017

Salve a tutti lettori, come state?
Stavo pensando che è da un po' che non vi parlo delle mie ultime letture, quindi mi è venuta l'idea di scrivere questo post per informarvi degli ultimi letti nello - ormai - scorso anno, il 2017.
Di alcuni ve ne ho già parlati in apposite recensioni o comunque nei WWW (che, tra le altre cose, penso eliminerò in quanto mi sto regalando più tempo per leggere i diversi libri che ho in lettura). Ma bando alle ciance, parto col mostrarvi i titoli.

venerdì 12 gennaio 2018

5 libri che hanno cambiato il mio 2017

Innanzitutto, vorrei ovviamente porvi le mie scuse per la mia assenza, ma è stato davvero un brutto periodo per me dove non riuscivo a trovare la via d'uscita in niente e, anche se la sto ancora cercando, solo adesso sto un po' meglio. Vorrei inoltre augurarvi un ottimo nuovo anno anche se in ritardo, sperando che possa regalarvi tante belle emozioni positive.
In questo post vorrei mostrarvi i libri che sono riusciti a dare una svolta al mio 2017, quei titoli che desideravo da molto leggere e che, una volta conclusi, sono riusciti a regalarmi delle forti e potenti emozioni.
Ve li mostro.

giovedì 30 novembre 2017

PREFERITI DEGLI ULTIMI MESI! In collab. w/ LaCry

Ciao a tutti lettori! Come va? Io, mentre sto scrivendo questo articolo, sono abbastanza malatina e quindi ne approfitto per scrivere qualche post dato che è da tanto tempo che non lo faccio e mi mancava abbastanza.
Oggi, come avete intuito dal titolo, vorrei chiacchierare un po' con voi dei miei preferiti che ci sono stati negli ultimi mesi. Infatti, non so se ci avete fatto caso, ma in questi ultimi due mesi non ho pubblicato i preferiti, in quanto sia io che la Cry siamo state abbastanza impegnate tanto da non esserci soffermate sulle cose positive che il mese ci ha regalato.
Quindi, in questo articolo, chiacchiereremo un po' di ciò che è successo in questi tre mesi. Ma ora basta cianciare, e andiamo!